Reggina, annullato incontro tifosi-Ménez che rilancia: “Obiettivo Serie A”

Reggina, annullato incontro tifosi-Ménez che rilancia: “Obiettivo Serie A”

Dopo l’inedito approdo a Reggio Calabria con un catamarano battente la bandiera amaranto della Reggina, Jérémy Ménez sarà presentato questo pomeriggio alle 15 agli organi di stampa presso lo stadio “Oreste Granillo”.

Pericolo assembramenti per l’incontro tra Ménez e la tifoseria

A confermare quanto già annunciato dal presidente Luca Gallo è la stessa società in un comunicato in cui viene tributato un “caloroso benvenuto” al bravissimo calciatore francese “da parte di tutta la famiglia amaranto”. Annullato, invece, l’evento programmato per le 17 di oggi che avrebbe dovuto rappresentare il primo esaltante contatto tra lo stesso Ménez e la tifoseria allo Store, sito nella centralissima Piazza Duomo.

Il calciatore esalta l’ambiente: “Voglio la Serie A”

“L’incontro dell’atleta con i tifosi – comunica infatti la Reggina – è vietato, considerato che il piano di ‘safety’ presentato non garantisce la dovuta sicurezza, atteso l’inevitabile assembramento che si determinerebbe nell’area antistante l’esercizio commerciale e nella Piazza Duomo che avrebbe sicuro riverbero sull’ordine e la sicurezza pubblica e sulla sicurezza sanitaria dell’intera provincia”. Intanto, nell’attesa del primo incontro ufficiale con la stampa, l’attaccante non ha nascosto le proprie intenzioni dichiarando senza giri di parole a Reggina Tv che “dopo la promozione in B abbiamo un altro grande obiettivo: andare in Serie A“.