Zeppole alla ricotta e cannella ( Zippuli Ca’ ricotta e Ca’ cannella )

Zeppole alla ricotta e cannella ( Zippuli Ca’ ricotta e Ca’ cannella )

I dolci calabresi sono legati alle ricorrenze religiose e sono in genere privi di creme, tranne che non sia ricotta addolcita ed aromatizzata. In genere si usa la ricotta ovina o mista freschissima, a volte addolcita con il miele. Tali dolci sono preparati prevalentemente nel periodo pasquale. La ricotta è prodotto di uso comune nella cucina calabrese, sia dolce che salata.

ZEPPOLE CALABRESI

Le zeppole alla ricotta e cannella sono un dolce tipico della cucina di Locri e Gerace. Anticamente preparate in occasione di festività, oggi appaiono spesso in tavola anche perché di facile preparazione. Le zeppole possono essere anche salate e ripiene di alici salate. Si consiglia di offrirle accompagnando con un vino passito Val d’Amato IGT..

Ingredienti per 6 persone

Per la pasta: 250 gr. di acqua, 75 gr. di strutto, 8 gr. di zucchero, 5 gr. di sale, 175 gr. di farina 00 setacciata, 4 uova, pizzico di vanillina.
Per la farcitura: 250 gr. di ricotta mista setacciata, 75 gr. di zucchero,1 gr. di cannella in polvere, 5 gr. di limone grattugiato (buccia), 200 gr. di zucchero a velo.

Preparazione

Ponete sul fuoco una pentola con l’acqua, lo strutto, lo zucchero e il sale; ad ebollizione unite la farina mescolando per 2 minuti fino ad ottenere un panetto asciutto.

Unite fuori dal fuoco le uova poco alla volta ottenendo un impasto simile ad una crema; formate dei mucchietti con il cucchiaino e friggete nello strutto caldo, fate dorare, sgocciolate e farcite con la ricotta preparata. Spolverate con zucchero a velo profumato alla cannella.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!