Zeppole calabresi

Zeppole calabresi

eadv

Miscelate in una terrina la farina con il semolino. Dividete i tuorli dagli albumi. Versate in una casseruola mezzo litro d’acqua fredda, lo zucchero e l’olio, poi aggiungete l’alloro e un pizzico di sale. Portate a bollore su fiamma moderata mescolando di tanto in tanto. A raggiugimento del bollore togliete la casseruola dal fuoco e versateci in un solo getto la farina e il semolino, continuando a mescolare energicamente. Rimettete la casseruola sul fuoco e continuate a rimestare per 10 minuti o fino a quando il composto si staccherà dai bordi. Eliminate la foglia d’alloro, incorporate uno per volta i tuorli e subito dopo il vino; amalgamate bene il tutto. Staccate man mano tanti pezzetti di pasta grossi come una noce e formate delle ciambelline. Fate scaldare in una padella abbastanza larga l’olio, firiggetevi poche ciambelline alla volta. Quando saranno dorate da entrambi i lati sgocciolatele con schiumarola e passatele su carta assorbente per eliminare l’unto in eccesso. Cospargete le zeppole con dello zucchero a velo e servitele ben calde.

Ingredienti per 8 porzioni:

250 g di farina bianca

20 g di semolino

4 uova

150 g di zucchero

2 cucchiai d’olio d’oliva delicato

1 foglia d’alloro

1 dl di vino bianco secco

abbondante olio per friggere

2-3 cucchiai di zucchero a velo

sale

Tags Ricette
Category Dolci, Ricette

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!