Letteratura Sciroccata, edizione estate 2021

Letteratura Sciroccata, edizione estate 2021

Torna anche per l’estate 2021 la Letteratura Sciroccata, la rassegna letteraria ideata da Ippolita Luzzo Litweb insieme all’associazione Pesche Sciroccate, con Alessandra Caruso e Valentina Arichetta.

Dopo l’inaspettato e gradito successo dello scorso anno, anche nel luglio del 2021 la Letteratura Sciroccata, insieme al blog Il Regno della Litweb, presenta un programma breve ma intenso di presentazioni di libri.

Ma cos’è la Letteratura Sciroccata?

È un tipo di letteratura che non segue nessun tracciato e non rimane ingabbiata in nessuno schema, ma scorazza libera tra i generi, i toni, e le varie forme e rappresentazioni d’arte.
Sotto il segno dell’ecletticità, si parte mercoledì 7 luglio con la presentazione di I Limiti Sono Pulcini al Buio (Calabria Letteraria Editrice) di Floriano Lamanna, poeta originale per il suo approccio personalissimo alla scrittura fatta anche di parole desuete ma musicali.

Domenica 11 luglio si continua con Tu, Toi (Editions Dasein, Ginevra) di Alessandro Chidichimo. Lo scrittore vive e lavora a Ginevra: la sua attività di ricerca riguarda la storia e teoria della linguistica, e pubblica su diverse riviste internazionali, lavorando anche nella ricostruzione dei manoscritti dei liguisti della scuoladi Ginevra. Tu, Toi è il suo primo testo letterario.

Gli altri eventi

Si prosegue venerdì 16 luglio quando la giornalista Maria Chiara Caruso presenta Noi Siamo i Morti (Augh Edizioni, Roma) di GianLorenzo Franzì. Franzì lavora da anni come critico cinematografico: scrive per le maggiori riviste specializzate in cinema, e attualmente è caporedattore su TaxiDrivers. Ha ideato e dirige il Lamezia International Film Fest e il Fare Critica Festival. Noi Siamo i Morti è il primo romanzo lungo.

La rassegna si conclude giovedì 22 luglio ospitando Santo Gioffrè, che porta Ho Visto (Castelvecchi Edizioi, Roma). Una testimonianza in prima persona che equivale ad una sfida al malaffare che ha pervaso la sanità calabrese, con le scomode verità del medico-scrittore.
«La Litweb crea situazioni», dichiara Ippolita Luzzo, «ed esiste in quanto esiste il web».

La rassegna si svolge sotto il patrocinio del Sistema Bibliotecario Lametino e in collaborazione con l’associazione culturale Reportage.

Gli incontri si terranno alle ore 18, presso Proud Mary, corso Numistrano Lamezia Terme.

Nino Pansera

Ideatore, fondatore e sviluppatore di www.ntacalabria.it Antonino Pansera, per molti semplicemente Nino, è l'ideatore, ed insieme a Francesco Iriti, il fondatore del portale / giornale on line ntacalabria.it, laureato in agraria ha sempre avuto la passione per l'informatica.