Risotto agli asparagi selvatici

Risotto agli asparagi selvatici

risotto agli asparagi

di Francesca Tripodi Pulite gli asparagi eliminando la parte più dura, quindi tagliate a pezzetti la parte restante. Preparate  un buon brodo per la cottura del riso mettendo a bollire in una pentola una cipolla, una foglia d’alloro, una carota, una piccola patata, del basilico o sedano e le parti dure degli asparagi. Versate l’olio in una pentola larga e rosolate la cipolla tagliata finemente, quindi aggiungete gli asparagi che possono essere crudi o leggermente sbollentati (crudi danno un sapore più forte mentre sbollentandoli si dà un gusto più delicato al risotto).; fateli cuocere per qualche minuto dopodichè aggiungete il riso, tostate per un minuto circa, sfumate con il vino. Una volta evaporato il vino, iniziate a versare il brodo un pò per volta e mescolate; aggiustate di sale e portate a cottura. Ultimate amalgamando con una noce di burro e un pò di parmigiano. Servite caldo.

Ingredienti per 5 persone:

350 g di riso

1 mazzetto di asparagi

1/2 bicchiere di vino bianco

1 cipolla

1 noce di burro, parmigiano  e sale q.b.

per il brodo:

1 cipolla, alloro, 1 carota, 1 patata, basilico/sedano

 

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!