Agnello stufato

Agnello stufato

agnello

di Francesca Tripodi Affettate i porri, tritate l’aglio e fateli appassire nell’olio. Tagliate a rondelle il sedano, a cubetti la carota e uniteli al soffritto, quindi fate cuocere per 10 minuti. Tagliate la spalla d’agnello a pezzetti, aggiungeteli alle verdure e fate rosolare a fuoco vivace per 5 minuti, mescolando perchè non si attacchi. Salate, pepate, bagnate con il vino rosso e lasciate evaporare per un paio di minuti. Tritate molto finemente il prezzemolo e il basilico e aggiungeteli all’agnello assieme alle foglie d’alloro. Fate cuocere per 20 minuti a fuoco medio, pelate le patate e unitele, quindi fate cuocere per latri 20 minuti. Controllate che le patate siano cotte e servite tutto insieme molto caldo, spolveraizzando con prezzemolo tritato.

Ingredienti per 4 persone:

800 g di spalla d’agnello

3 porri

1 spicchio d’aglio

200 g di patatine novelle

2 gambi di sedano

3 cucchiai d’olio extravergine d’oliva

1 rametto di basilico

2 bicchieri di vino rosso giovane

1 manciata di prezzemolo

2 foglie d’alloro

2 carote

sale e pepe

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!