Penne con cavolfiore alla calabrese

Penne con cavolfiore alla calabrese

penne

di Francesca Tripodi Lavate il cavolfiore, dividetelo a cimette e sbollentatele in acqua bollente salata per 5 minuti, quindi sgocciolatele e tenetele da parte. Mettete a bagno l’uvetta in acqua tiepida per 10 minuti. Tritate la cipolla. Scaldate l’olio in una pentola, unite la cipolla e fatela imbiondire, salate, pepate, aggiungete le acciughe spezzettate e stemperatele con un cucchiaio di legno. Aggiungete le cimette di cavolfiore, lasciate insaporire quindi versate la passata di pomodoro, l’uvetta strizzata, i pinoli tagliuzzati, mescolate e cuocete per 3-4 minuti. Lessate le penne in abbondante acqua salata, scolatele al dente e conditele con il sugo di cavolfiore; mescolate, cospargete con il pecorino e servite caldo.

Ingredienti per 4 porzioni:

350g di penne rigate

1 piccolo cavolfiore

1 cucchaio di uvetta

mezza cipolla

2 cucchiai d’olio etravergine d’oliva

2 filetti d’acciuga sott’olio

200 g di passata di pomodoro

1 cucchiaio di pinoli

pecorino grattugiato

sale e pepe

 

 

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!