Orata al cartoccio

Orata al cartoccio

eadv

di Francesca Tripodi

Lavate l’orata, apritela sul ventre, estraete le interiora e sciacquate con cura l’interno. Tenendo il pesce per la coda, passate sui due lati la lama di un coltello per squamarlo. Sciacquate e asciugate l’orata dentro e fuori. Salatela all’interno, quindi farcitela con 4 foglie di salvia tritate e lo spicchio d’aglio.

Spellate i pomodori, strizzateli, eliminate i semi e tagliateli a filetti. Affettate la cipolla e fatela appassire per 7-8 minuti con 2 cucchiai di olio; lavate bene i capperi per eliminare ogni residuo di sale. Stendete sul tavolo un largo foglio di carta da forno (o stagnola), adagiatevi le fette di cipolla e poi l’orata; pepate e coprite con olive, capperi e pmodori. Baganate con il succo di limone e il restante olio e spolverizzate con l’origano. Richiudete il cartoccio e fatecuocere in forno caldo per circa 20 minuti.

Ingredienti:

1 orata di 1 kg

1 cipolla

5 cucchiai d’olio extravergine d’oliva

1 spicchio d’aglio

2 pomodori

2 cucchiai di olive nere snocciolate

succo di 1/2 limone

1 cucchiaio di capperi sotto sale

1 cucchiaio di origano

4 foglie di salvia

sale e pepe

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!