Minestra alla calabrese

Minestra alla calabrese

Minestra alla calabrese. E’ questa la ricetta che oggi ci presenta il nostro chef Piero Cantore.

La preparazione

Iniziate prendendo metà della verza e frullatela con 500ml d’acqua. Prendete un colino a maglia fine e scolatela bene in modo tale da ricavarne un brodo. Mettetela all’interno di un pentolino e portiamo a bollore, aggiustiamo di sale.

Nel frattempo prendete una padella antiaderente e mettete all’interno un filo di olio. Fate rosolare la cipolla tagliata finemente e la carne di maiale con un pó di pepe nero. Quando sará ben rosolata, aggiungete la verza tagliata a striscioline di media grandezza. Sfumate con il vino bianco secco e amalgamate per bene. Lasciate cuocere a fuoco moderato per circa 20 minuti.

Alcuni accorgimenti

Se necessario, durante la cottura aggiungete un pó di acqua. Arrivata a cottura, passate all’impiattamento. Prendete un piatto fondo: mettete al suo interno il nostro composto con la carne e la verza e bagnate abbondantemente con il brodo ben caldo di verza.

Servite il tutto con qualche crostino di pane ed un filo di olio di oliva a crudo. Ed il piatto é pronto.

Gli ingredienti

Di seguito gli ingredienti per preparare la minestra alla calabrese.

  • 300 grammi di capocollo di maiale tritata
  • 300 grammi di verza
  • 20cl di vino bianco secco
  • mezza cipolla rossa
  • sale e pepe q.b

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.