Pipi e Patati, (peperoni e patate). Ricette Ntacalabria

Questo post é stato letto 6990 volte!

 

Sbucciare le patate, tagliarle a rondelle grossolane, lavarle e mettere in un bel recipiente con abbondante acqua cambiandola più volte in modo tale che le patate possano cacciare tutto l’amido. Prendere i peperoni lavarli e privarli dei semi in modo tale che risultino di più facile digestione. Tagliarli anch’essi a rondelle o per lungo e nel frattempo tagliare finemente la cipolla. Preparare una capiente padella antiaderente con abbondante olio di oliva extra vergine, farlo scaldare ed aggiungerci le patate e i peperoni, dapprima farli rosolare a fiamma viva per poi abbassarla moderatamente ed andare avanti rigirandoli di tanto in tanto per 20 minuti. Salate a piacere. Negli ultimi 3-4 minuti di cottura aggiungere la cipolla per farla appassire e non abbrustolire. Piatto tipico per eccellenza della Calabria.

Ingredienti per 4 persone circa:

7-8 patate di media grandezza

4 peperoni a scelta tra gialli, rossi (più dolci) e verdi

1 cipolla rossa di Tropea

Olio extra vergine di oliva q.b

Con aggiunta di melanzane tagliate a strisce fritte a piacere .

Ovvio gli ingredienti devono essere rigorosamente locali e naturali, come quelli di una volta.

 

A cura di Francesco Scarfone,

con la collaborazione del gruppo Facebook,

Calabria e borghi d’Italia con le sue ricette

Questo post é stato letto 6990 volte!

Author: Redazione_Cultura