Maiale al cartoccio

eadv

Lavate la polpa di maiale, asciugatela con un canovaccio e appoggiatela su un grande foglio di carta alluminio (oppure carta forno bagnata, strizzata e asciugata). Cospargete la carne con l’aglio tritato, una presa di sale, una macinata di pepe, l’origano e un cucchiaio d’olio. Massaggiate la carne in modo da distribuire il condimento su tutta al superficie, cosicchè si insaporisca per bene. Irrorate con il restante olio, chiudete il cartoccio e sistematelo in una pirofila. Cuocete in forno caldo a 170°C per un’ora circa. Per controllare al cottura, aprite il cartoccio e infilate un forchettone nella carne: se questo affonda facilmente significa che è cotto, quindi, togliete dal forno, aprite il cartoccio, affettate la carne e  servite versandovi sopra il sughetto che si è formato nel cartoccio.

Variante: la cottura della carne di maiale al cartoccio può avvenire anche sotto la cenere di braci di legno d’ulivo.

Ingredienti per 4 persone:

800 g di lonza di maiale

2 spicchi d’aglio

2 cucchiaini d’origano secco

1 dl di olio extravergine d’oliva

sale e pepe

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!