Rosarno (Rc), vietati dal Questore i funerali in forma pubblica del boss Pesce

Rosarno (Rc), vietati dal Questore i funerali in forma pubblica del boss Pesce

polizia di stato

A garanzia dell’ordine e della sicurezza pubblica, il Questore di Reggio Calabria ha vietato lo svolgimento dei funerali in forma pubblica e solenne del boss Giuseppe Pesce, classe 1954, esponente di spicco della omonima cosca mafiosa operante nella zona di Rosarno, morto, lo scorso 13 settembre, per cause naturali in un Ospedale di Monza, ove era ricoverato.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!