Coronavirus in Calabria. Registrato primo caso

Coronavirus in Calabria. Registrato primo caso

Aggiornamenti: Ci scusiamo con i nostri lettori per le notizie convulse susseguitesi in giornata. Ma, come sempre accade in questi casi, abbiamo attinto notizie solo da fonti ufficiali ed accertate. Il caso é positivo come confermato dal Ministero nella serata di ieri.

AGGIORNAMENTI: CALABRIA, CONFERMATO PRIMO CASO DI POSITIVÁ AL CORONAVIRUS

Un primo caso sospetto di Coronavirus si è registrato nella giornata di oggi in Calabria. Il caso è a Cetraro in provincia di Cosenza. Si attendono gli esiti degli altri esami. La conferma è arrivata dal Governatore della Calabria Jole Santelli che ha chiarito la situazione.

Coronavirus in Calabria, il caso

La persona che avrebbe contratto il Coronavirus in Calabria sarebbe una persona proveniente da uno dei Comuni della “zona rossa” del lodigiano. Un caso che, secondo quanto si apprende, era già noto sin dal suo arrivo in Calabria. Da quel momento era già stato sottoposto ad isolamento domiciliare.

Leggi anche: Fossato Jonico, paziente negativa al Coronavirus

Il paziente è asintomatico. Si attende adesso l’esito del test di conferma da parte dell’Istituto Superiore di Sanità.

Le parole del Governatore della Calabria

E’ stato lo stesso Governatore della Calabria, Jole Santelli, ad intervenire sulla vicenda per chiarire la notizia: