Coronavirus Melito Porto Salvo, il commissario è intervenuto

Coronavirus Melito Porto Salvo, il commissario è intervenuto

Il commissario Prefettizio di Melito Porto Salvo, Aurora Colosimo, ha tenuto una conferenza stampa sulla situazione del Coronavirus. Ha più volte ribadito l’invito di “Restare a casa e uscire solo per le esigenze particolare”. Durante l’incontro con la stampa avvenuto nella giornata di ieri, il Commissario ha dichiarato che:

Stiamo gestando insieme un momento difficile a causa del Coronavirus non solo per il comune di Melito Porto Salvo ma per tutta la Nazione. La cittadinanza di Melito sa di essere stata interessata da un ordinanza di chiusura del paese emanata dal presidente della Regione Calabria a seguito di due “focolai” uno nella frazione di Pentedattilo dove un intero nucleo familiare è risultato positivo.

Ed un altro, collegato, alla casa Raggio di Sole qui a Melito dove sono ospitati una decina di anziani, alcuni dei quali sono stati trasferiti nell’ospedale di Reggio Calabria poichè avevano sviluppato la sintomatologia del Covid. Insieme a loro ci sono degli operatori OSS che li stanno seguendo. Stiamo seguendo la situazione.

CORONAVIRUS CALABRIA, PROROGATA CHIUSURA PER MONTEBELLO E MELITO. E NON SOLO

Ringraziamenti e novità

Nel suo intervento, Aurora Colosimo ha voluto prima di tutto ringraziare le varie persone che si stanno operando sul territorio.

Io vorrei ripartire dai ringraziare la struttura comunale, i medici che stanno lavorando, le forze dell’ordine e tutti coloro che stanno lavorando per il bene della cittadinanza. Si sta cercando di ricostruire la catena di contagio per capire se ci possono essere altri casi collegati alle positivaà riscontrate. Si stanno effettuando anche vari tamponi in tal senso.

Da alcuni giorni, inoltre, è attivo a Melito Porto Salvo COC che si avvale del supporto dei volontari e della Protezione Civile comunale.

E’ indubbio che ci sia una situazione di disagio sociale, di difficoltà economica. Nei prossimi giorni provvederemo alla distribuzione dei buoni spesa previsti dal Governo nei confronti delle persone bisognose. Inoltre, chi vuole donare lo può fare tramite l’Iban del comunale. E devo sottolineare anche che una catena di solidarierietà è già iniziata. Molti centro commerciali e supermercati hanno mostrato la loro disponibilità. Abbiamo messo a disposizione anche l’Iban del comune dove donare, se necessario.

CORONAVIRUS MELITO PORTO SALVO, REGIONE CHIUDE COMUNE

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.