Pesce stocco alla calabrese

Questo post é stato letto 7240 volte!

Per la preparazione di questa ricetta iniziate a pelare le patate, poi lavate e tagliate a spicchi, mentre mezza patata la tagliate a piccoli cubetti. Tagliate il filetto di pesce stocco in tanti pezzi di cui un filetto lo fate a piccoli cubetti. Prendete una capiente casseruola versate abbondante olio di oliva e soffriggete per qualche minuto la cipolla tagliata a julienne sottile, aggiungete gli spicchi di patate rosolate ancora per qualche minuto e poi versate la polpa di pomodoro, mescolate bene aggiungete 2 bicchieri di acqua e portate a metà cottura per 20 minuti circa. Trascorsi i 20 minuti le patate risultano ancora al dente quindi inserite i pezzi di filetti di pesce stocco e i cubetti di pesce e di patata che servono alla fine per rendere il sugo più denso, per condire anche la pasta; continuate con qualche ciuffo di prezzemolo, i capperi, le olive e il peperoncino, mescolate bene, aggiungete ancora un po’ di acqua e il sale. Continuate la cottura per altri 15/20 minuti.

A fine cottura, togliete i filetti di pesce stocco con le patate e un po’ di sugo e trasferite le in una pirofila da portata, e la pietanza è pronta per essere servita.

Ingredienti

600 g stoccafisso

4 patate

1 cipolla

1 vasetto pomodori pelati

2 cucchiai di capperi

20 olive verdi

1 rametto di prezzemolo

1 peperoncino

Olio di oliva q.b.

Sale q.b.

A cura di Francesco Scarfone,

con la collaborazione del gruppo Facebook:

Calabria e borghi d’italia con le sue ricette

Questo post é stato letto 7240 volte!

Author: Redazione_Cultura