Minestrone ai legumi

Minestrone ai legumi

minestrone pasta e legumi

di Francesca Tripodi Mettete a bagno la sera precedente i ceci e i fagioli per almeno 12 ore. Trascorso questo tempo, pelate la cipolla e affetatela, sfogliate il cavolo verza, lavatelo e tritatelo grossolanamente; lavate il sedano, eliminate i filamenti e tagliatelo a fettine. Sgocciolate i legumi, sciacquateli, quindi versateli in una pentola insieme alla cipolla e al sedano. Unite 2 litri d’acqua, 3 cucchiai d’olio, una presa di sale e fate cuocere a fiamma bassa per 3 ore. Aggiungete il cavolo verza, la patata pelata e tagliataa cubetti e cuocete ancora un’ora, fino a quando i legumi sono teneri, quasi disfatti, e il brodo sarà ben denso.  A questo punto unite la pasta e cuocete altri 10 minuti circa,; versate il minestrone in una zuppiera condite con peperoncino, cospargete con caciocavallograttugiato a scaglie, irrorate con un filo d’olio e servite.

Ingredienti per 4 persone:

200g di pasta corta (ditali, maccheroncini o spaghetti tagliati)

200 g di ceci e fagioli secchi

1 cipolla

200 g di cavolo verza (o biete)

1 cuore di sedano

1 patata

6 cucchiai d’olio extravergine d’oliva

1 peproncino rosso

70 g di caciocavallo

sale

 

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!