Involtini di pesce spada alla calabrese

Involtini di pesce spada alla calabrese

involtini di pesce spada

di Francesca Tripodi Lavate il prezzemolo e tritatene una manciata di foglioline; pelate l’aglio e tritatelo; sciacquate i capperi sotto acqua corrente, strizzateli e teneteli da parte. Cospargete di sale le fettine di pesce spada su entrambi i lati. In una ciotola mescolate il pangratttato, l’aglio, il prezzemolo, l’origano, i capperi e il succo di limone; aggiungete un pizico di sale e un filo d’olio; amalgamate bene il tutto quindi distribuite il composto al centro di ogni fettina di pesce spada.; arrotolate e chiudete con degli stecchini di legno. Cuocete gli involtini sulla griglia del barbecue per 5 minuti e serviteli. In alternativa, se non avete l’occasione di usare il barbecue, potete cuocere gli involtini al forno per 10 minuti

 a 180°C.

Ingredienti per 4 persone:

600 g di fettine sottili di pesce spada

1 ciuffo di prezzemolo

1 spicchio d’aglio

25 g di capperi sotto sale

40 g di pangrattato

1 cucchiaio di origano

1 limone

olio extravergine d’oliva

sale

 

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!