Reggio Calabria, sotto sequestro la cabina utilizzata per le minacce

Reggio Calabria, sotto sequestro la cabina utilizzata per le minacce

polizia di stato

E’ partita da una cabina pubblica, situata nelle vicinanze del Consiglio regionale, nella zona di via Cardinale Portanova, la telefonata anonima al 113 durante la quale sono state sporte delle minacce al procuratore di Reggio Calabria, Giuseppe Pignatone.

Sul posto é intervenuta la polizia, che ha provveduto a isolare la cabina.

Adesso sono al lavoro gli uomini della polizia scientifica per cercare di rilevare tracce che consentano l’identificazione dell’autore della telefonata.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!