Reggio Calabria, simula incidente per la moglie uccisa

Reggio Calabria, simula incidente per la moglie uccisa

Un uomo é stato arrestato a Reggio Calabria dopo aver ucciso la moglie simulando un incidente stradale con la morte della donna. Il cadavere carbonizzato di Francesca Gattuso, di 38 anni, é stato trovato all’interno della vettura dalla polizia, dopo una segnalazione di incidente stradale. Gli investigatori della squadra mobile hanno però evidenziato le incongruenze nel racconto dell’uomo, Giovanni Iaria, di 48 inni, che é stato arrestato.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, ed ideatore insieme a Nino Pansera della testata ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Marketing Manager in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!