Reggio Calabria, inaugurata la mostra documentaria “I calabresi che fecero l’unità d’Italia”

Reggio Calabria, inaugurata la mostra documentaria “I calabresi che fecero l’unità d’Italia”

Taglio del nastro rigorosamente “tricolore” del Presidente della Provincia avv. Giuseppe Morabito, assieme alla Soprintendete archivistica per la Calabria dr.ssa Francesca Tripodi, per l’inaugurazione della mostra documentaria-fotograficaTra mito e realtà: i calabresi che fecero l’unità d’Italia. Vite vissute e sacrificate per gli alti ideali: III Compagnia al comando del barone Francesco Stocco”.

“Una iniziativa straordinaria che ripercorre gli anni più tortuosi e travagliati che portarono all’Unità d’Italia ed alla nascita della nostra nazione, ancor più significativa oggi, in cui il valore dell’unità nazionale viene rimesso in discussione”. Si è espresso così il Presidente Morabito visitando la mostra promossa dal Mibac Soprintendenza archivistica per la Calabria e la Provincia di Reggio Calabria, allestita nella sala esposizioni della sede di piazza Italia dover rimarrà aperta fino al prossimo 15 ottobre.

Mostra Unità d'Italia

Mostra Unità d'Italia

Guidato dalla dr.ssa Tripodi, il Presidente Morabito ha ammirato l’enorme mole di documenti esposti, alcuni anche in originale, che raccontano quanto di concreto fu fatto dai patrioti risorgimentali calabresi, tra il 1844 e il 1848 per rovesciare il regime borbonico. La mostra, è divisa in quattro sezioni, “Garibaldi e l’Unità d’Italia”, “Vite vissute e sacrificate per l’Unità d’Italia”,  “La Calabria, i Comuni e il Risorgimento: personaggi, luoghi e fatti”, “Il Plebiscito di annessione del 21 ottobre 1860 ed elezioni del 27 gennaio 1861”.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!