‘Ndrangheta, scarcerato il boss Codispoti

‘Ndrangheta, scarcerato il boss Codispoti

A Paolo Codispoti, cinquantacinquenne di San Luca, sono stati concessi gli arresti domiciliari. Codispoti era detenuto fino a ieri nel carcere di Rebibbia per associazione di stampo mafioso contestatagli al seguito dell’operazione “Ciaramella” eseguita dalla Distrettuale Antimafia di Reggio Calabria a firma del pm Dott. Gratteri.

Codispoti, noto boss di San Luca, appartenente al clan Nirta-Scalzone di San Luca, venne arrestato nel 2005 con l’accusa di associazione mafiosa e promotore di un traffico di stupefacenti provenienti dal Sudamerica mentre si trovava in regime di semilibertà.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!