L’On. Chiarella solidale con il procuratore Vitello

Questo post é stato letto 19420 volte!

La minaccia di morte fatta pervenire al Procuratore della Repubblica  di Lamezia Terme Dott. Salvatore Vitello rappresenta un segnale inquietante, che fa capire come la Magistratura Lametina e quella Calabrese, alzando il tiro, sta colpendo il cuore della Criminalità organizzata. Lamezia Terme, dove si svolgeranno anche le elezioni comunali, ha bisogno di serenità e soprattutto di una pacificazione sociale e politica, che la possano sostenere in questi anni decisivi, per disegnare il futuro economico sociale e culturale, alla luce dell’accordo di programma siglato con la Regione Calabria. Ho chiesto all’On.le Francesco Rutelli, già Presidente del Comitato per la sicurezza Nazionale, di intervenire nelle sedi competenti, per soddisfare le richieste del Procuratore Vitello in merito al potenziamento dell’organico della Procura nei relativi livelli organizzativi e dirigenziali. Esprimo piena solidarietà al capo della Procura lametina a nome mio e del Movimento Alleanza per l’Italia, sicuri come siamo che il Magistrato minacciato sta andando per la strada più giusta, rafforzando la legalità e la sicurezza dei cittadini lametini e del suo comprensorio.

Egidio Chiarella

Questo post é stato letto 19420 volte!

Author: Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, ed ideatore insieme a Nino Pansera della testata ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Marketing Manager in Irlanda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *