Migranti e Coronavirus a Bova Marina. Incontro con il sindaco

Migranti e Coronavirus a Bova Marina. Incontro con il sindaco

Sale la tensione in seguito all’arrivo dei migranti a Bova Marina, alcuni dei quali risultati positivi al Coronavirus. Si reso necessario incontro con il primo cittadino bovese.

Incontro con il sindaco

La notizia in poco tempo ha fatto il giro del web e nel paese con la stessa amministrazione comunale che ha preso posizione. Non pochi i malumori espressi dai cittadini in merito alla decisione presa dalla Prefettura.

Nella giornata di oggi si é reso necessario un incontro con il sindaco Saverio Zavettieri. L’amministrazione si é mostrata solidale dimostrando subito la propria intenzione di farsi carico della situazione. Una presa di posizione che ha “calmato” le richieste della popolazione che rimane in attesa di ricevere ulteriori informazioni sulla vicenda. La paura che si possano registrare dei contagi ha fatto salire la paura nei cittadini. 

All’incontro hanno preso parte, fra gli altri>

  • presidente dell’associazione Walter Familiari,
  • la presidente della Pro Loco di Bova Marina Luisa Napoli
  • il rappresentante della Lega versante grecanico Caterina Capponi
  • il consigliere di minoranza Andrea Zirilli.

Assieme al Sindaco, presenti anche il suo vice Pino Autelitano e il consigliere Silvio Cacciatore. A moderare i lavori Enzo Napoli.

CORONAVIRUS IN CALABRIA, BOLLETTINO REGIONE 12 LUGLIO. VARI CASI POSITIVI

Posizione Amministrazione comunale

Il consigliere Silvio Cacciatore ha riassunto l’esito dell’incontro sul suo profilo Facebook. Cacciatore ha sottolineato quanto avvenuto presso il palazzo comunale, sottolineando la posizione dell’amministrazione:

Dall’incontro di stasera è emersa chiara, a mio avviso, una cosa: siamo tutti dalla stessa parte, il bene di Bova Marina.
Dobbiamo tutti operare affinché questa emergenza venga risolta nell’immediato.

Il Sindaco Saverio Zavettieri è in prima linea in difesa della salute dei cittadini e dobbiamo sostenerlo all’unisono come istituzione che rappresenta tutti i cittadini.

Io, come sempre, cercherò di espletare il mio mandato di consigliere nel miglior modo possibile e sempre al servizio dei miei concittadini e del paese che amo.

Domani sera ci sarà un Consiglio Comunale Straordinario, vi aggiornerò sull’orario effettivo di convocazione dopo la conferenza dei capigruppo di domattina.