Gioia Tauro: Operazione Swipe della Polizia di Stato. 15 misure cautelari

Gioia Tauro: Operazione Swipe della Polizia di Stato. 15 misure cautelari

15 misure cautelari personali a Gioia Tauro. La Polizia di Stato ha eseguito l’operazione “Swipe“.

Alle prime ore dell’alba, il Commissariato di Pubblica Sicurezza di Gioia Tauro ha dato esecuzione, nella provincia di Reggio Calabria, a 15 misure cautelari personali e patrimoniali. I provvedimenti sono a carico di altrettanti dipendenti di un ente regionale per lo sviluppo dell’agricoltura. Dovranno rispondere di:

  • assenteismo e truffa, attraverso l’uso improprio e fraudolento dei badge elettronici personali.

Somme di danaro indebitamente percepite, per giornate di lavoro mai svolte, per migliaia di euro.