Coronavirus a Rizziconi, 4 positivi: primo tampone era risultato negativo

Coronavirus a Rizziconi, 4 positivi: primo tampone era risultato negativo

4 nuovi casi positivi al Coronavirus a Rizziconi. Si tratta di altrettante persone risultate negative al primo tampone. Un caso di questi è direttamente collegato al focolaio di Palmi. Qui domenica scorsa la governatrice della Calabria Jole Santelli a istituire la zona rossa in alcuni quartieri. La zona rossa ha cessato di essere effettiva alle 14 di oggi.

CORONAVIRUS A RIZZICONI, UN CASO POSITIVO E QUATTRO NEGATIVI.

La comunicazione è stata data dal sindaco Alessandro Giovinazzo sul suo profilo Facebook personale:

Rendo noto che in data odierna mi è stato comunicato ufficialmente dal Dipartimento di Prevenzione dell’ASP che i 4 concittadini che nei giorni scorsi erano risultati negativi al covid-19, da ulteriori tamponi effettuati, sono oggi risultati positivi.

Si precisa che trattasi di soggetti tutti appartenenti allo stesso nucleo familiare, già precedentemente posti in quarantena domiciliare e già monitorati dal Dipartimento di Prevenzione dell’ASP.
La situazione continua ad essere circoscritta e assolutamente sotto controllo.

CORONAVIRUS A PALMI, NESSUN NUOVO CASO. SI ATTENDE SOLO RESPONSO FINALE

Pertanto, si invita la Cittadinanza a evitare di far circolare false notizie che possono generare allarmismi e si sollecita ancora una volta al rispetto delle regole fondamentali di precauzione: distanziamento sociale e uso delle mascherine.

Come in più circostanze è stato sottolineato, l’emergenza sanitaria è tutt’altro che terminata ed è assolutamente necessario evitare leggerezze e comportamenti che potrebbero pregiudicare la sicurezza della nostra Comunità.