42enne di Ardore ucciso in Australia colpito alla testa

42enne di Ardore ucciso in Australia colpito alla testa

E’ morto un 42enne di Ardore da anni emigrato in Australia. Giuseppe Raco ha perso la vita dopo essere stato colpito alla testa con un pugno sferratogli davanti ad un kebab sito in Perth, Australia occidentale. Erano circa le 4 del mattino quando l’uomo è stato aggredito mentre mentre si trovava in compagnia di un amico. Aveva appena aver finito di lavorare.

Soccorso e ricoverato presso il Royal Perth Hospital, le sue condizioni erano apparse subito particolarmente gravi. Per tale motivo, i sanitari avevano deciso di trasferirlo nel reparto di terapia intensiva della città australiana. Purtroppo, dopo diverse ore di agonia, ha cessato di vivere.

La vittima era emigrata in Australia per lavoro oltre dieci anni fa insieme al padre. Attualmente era il gestore del Paramount night club di Perth.

Giuseppe Raco aveva sposato una ragazza originaria della provincia reggina, Enza, ma da tanti anni nel “continente nuovissimo” insieme alla propria famiglia. Lascia due figli.