Bisignano (Cs), prosegue “Obiettivo Impresa”

Bisignano (Cs), prosegue “Obiettivo Impresa”

di Mario Guido

Prosegue intensamente l’attività di Massimo Domanico che nella sua qualità di presidente dell’Associazione “ Obiettivo Impresa“ sta facendo ogni sforzo per far nascere nell’Agglomerato Industriale di Bisignano un autentico Polo industriale formato da importanti imprenditori italiani che esportano nel mondo svariati prodotti del settore “Abbigliamento – Scarpe – Intimo “.

In uno suo comunicato il presidente Domanico dice che la fine della pausa estiva coincide con fatti importanti che riguardano appunto la “ tanto attesa filiera della moda che dovrà sorgere nel territorio di Bisignano che, nonostante i dubbi e le perplessità, non è stata una trovata politico-elettorale, ma è il frutto di impegno professionale su un progetto che sta per essere  portato a compimento proprio al di fuori della politica.

Nel suo comunicato il presidente di “Obietivo Imprese“ si dice pienamente soddisfatto per essere riuscito, “ attraverso svariati incontri nell’azienda di famiglia, a Firenze, con la stilista Silvana Coveri, a convincere la responsabile della nota ditta, ad approdare in Calabria e dare vita alla propria produzione “ Abbigliamento – scarpe e intimo “”.

“La riuscita dell’iniziativa – afferma ancora Domanico- richiamerà nella zona industriale di Bisignano altri noti imprenditori che, finora, consideravano la Calabria come terra del malaffare dove non conveniva avviare contatti commerciali.

Domanico accenna al fatto di vere registrato “l’interessamento di altri colossi della moda che hanno espresso la volontà di far ripartire, proprio da Bisignano, il marchio Made in Italy”.

Lo stesso presidente non nasconde “ l’amarezza verso la burocrazia che non fa che alimentare la crisi; il menefreghismo della Banche locali verso progetti di questo genere”.

A conclusione del suo comunicato Domanico scrive : “In questi mesi abbiamo dovuto correre per mantenere fede agli impegni presi e lo abbiamo fatto contando esclusivamente sulle sole forze degli imprenditori che credono in questo progetto, ma soprattutto hanno il coraggio di investire, malgrado la forte crisi che stiamo vivendo in Italia.

Voglio ribadire – afferma con decisione il Presidente di “Obiettivo Impresa“- che le aziende interessate, fino ad oggi, non hanno ricevuto alcun finanziamento pubblico, ma si è deciso lo stesso di andare avanti visto il ritorno delle aziende che erano andate a produrre all’estero e considerato il fatto che la Calabria può assicurare costi minori appetibili per gli imprenditori”.

Secondo le assicurazioni di Massimo Domanico, a breve una nota azienda di moda italiana darà iniziare alla sua attività produttiva nell’Agglomerato Industriale e ci sono fondate prospettive di lavoro per tanti giovani di Bisignano che possono cominciare a credere alla realizzazione del vecchio sogno dei bisignanesi : “ un posto di lavoro in Valle Crati “

Frattanto sarebbero  già stati distribuiti a diverse famiglie modelli di domanda di assunzione da presentare ai funzionari dell’azienda che sta per dare inizio alla sua attività.=

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!