Coronavirus, caso sospetto a Lamezia Terme. Scattato protocollo

Coronavirus, caso sospetto a Lamezia Terme. Scattato protocollo

ULTIME NOTIZIE: Dopo gli accertamenti del caso, é stata confermata la negativitá della paziente. Si trattava di una semplice influenza.

DI SEGUITO L’ARTICOLO SCRITTO APPENA SI ERA IPOTIZZATO IL PRESUNTO CASO:

Un caso sospetto di Coronavirus in Calabria. La notizia arriva dall’Aeroporto di Lamezia Terme dove ieri sera si è registrata una segnalazione. Si tratta di una donna. E’ stata immediatamente trasferita presso l’unità operativa di Malattie infettive dell’ospedale Pugliese-Ciaccio di Catanzaro.

Leggi anche: Coronavirus a Reggio Calabria, un caso sospetto 

Caso sospetto di Coronavirus

E’ una donna la persona che ieri sera ha fatto scattare il protocollo previsto nei casi di presunto Coronavirus. La donna si trovava a bordo di un volo proveniente dal nord Italia. Sottoposta ai primi controlli presso lo scalo lametino, è risultata positiva. Presentava una temperatura corporea molto alta. Inoltre, da quanto si é appreso, la stessa donna avrebbe dichiarato di essere entrata in contatto nei giorni scorsi con un’altra donna. Quest’ultima, a sua volta avrebbe avuto contatti con un 38enne infetto di Bergamo.

Leggi anche Fossato Jonico, paziente negativa al Coronavirus

Nessuna certezza

Come avvenuto in occasione del caso sospetto fatto registrare nei giorni scorsi a Reggio Calabria, non si hanno certezze al momento sul fatto che la donna abbia contratto il virus. Si attendono i dati delle procedure previste dal protocollo del Covid-19. La speranza che, come avvenuto nel reggino, la paziente non presenti non sia malata.

Gli ultimi aggiornamenti: Coronavirus nel reggino, la paziente é negativa al virus

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.