San Lorenzo (RC), Amministrazione risponde a Minnella: 2+2 fa 4

Olmo San Lorenzo

Questo post é stato letto 9860 volte!

A San Lorenzo 2+2 fa quattro

Ne è convinta l’Amministrazione Comunale di San Lorenzo, in provincia di Reggio Calabria, rispondendo all’articolo pubblicato dal consigliere di minoranza Giuseppe Minnella che avevamo pobblicato nei giorni scorsi:

San Lorenzo: Minnella (MSI) su “Viabilità SP3 e Caserma

Intervento ex casema dei carabinieri

Con riferimento al progetto definitivo/esecutivo – PON Legalita’ fesr -fse 2014-2020 – relativo al recupero funzionale attraverso un intervento di manutenzione straordinaria e di adeguamento sismico della ex caserma dei carabinieri sita nel borgo di San Lorenzo da adibire a struttura per l’inclusione sociale e culturale, si conferma che è stato rilasciato parere favorevole dall’Ufficio Tecnico guidato dall’Architetto Francesco Gerace in data 24/03/23.

Il progetto è stato da subito attenzionato dalla Cittá Metropolitana ed in particolar modo dal Sindaco F.F. dott. Carmelo Versace a seguito della richiesta del Consigliere Lorenzo Spizzica e dell’Assessore Francesca Pizzi. A seguito dei colloqui intercorsi, il Sindaco Metropolitano ha da subito interessato i dirigenti del settore edilizio richiamando i progettisti affinchè ci fosse chiarezza, sincerandosi che le fasi del progetto fossero in dirittura d’arrivo. E’ stato confermato dagli stessi dirigenti al consigliere Spizzica, che entro il mese di luglio, verrá chiusa la conferenza dei servizi e approvato il progetto definitivo esecutivo. Molto piu’ semplicemente, afferma l’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Giuseppe Floccari, l’iter sta procedendo spedito verso la realizzazione dell’opera.

La Viabilitá laurentina

Per quanto riguarda la viabilitá, la situazione é stata illustrata da tempo alla Cittá Metropolitana che ne ha competenza ed è stato fissato già un incontro con il Sindaco Metropolitano Versace, accompagnato da dirigenti e tecnici che interverranno per constatare di persona lo stato dell’arte. I “rattoppi” di alcuni tratti di strada a cui fa riferimento il consigliere Minnella, ci corre l’obbligo di precisare, per la chiarezza, che erano stati previsti da tempo e realizzati per come previsto e non a seguito delle segnalazioni dellla minoranza. E’ certo che non è un’impresa semplice gestire un comune come quello di San Lorenzo, lo sapevamo dall’inizio, ma stiamo facendo del nostro meglio con le poche risorse che abbiamo. Il nostro è un Comune abbandonato da anni in cui, finalmente, i laurentini, dopo anni di assenza e di vuoti, hanno degli interlocutori a cui fare riferimento.

Un Comune ormai spento, comincia a dare segnali di ripartenza e il popolo partecipa a questa ripartenza. Squadre di volontari in tutto il territorio ci aiutano a pulire, a ingentilire, ad arredare, costituendo un’alleanza preziosa che ci motiva ancora di piu’ a fare sempre meglio. A loro va la nostra sincera gratitudine. La nostra sincera gratitudine va anche a tutte le Associazioni laurentine, vero motore di tante iniziative che hanno allietato la cittadinanza. Ben presente abbiamo l’esigenza di portare sviluppo e di ripopolare i borghi, non vogliamo anticipare nulla ma a breve comunicheremo altre interessanti novitá.

Questo post é stato letto 9860 volte!

Author: Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, ed ideatore insieme a Nino Pansera della testata ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Marketing Manager in Irlanda.