Motta SG-Lazzaro 0-0

Motta SG-Lazzaro 0-0

calcio calabrese

ASD MOTTA SG: Aneri 5,5; Infortuna 6 (dal 15°st Melito 6); Paturzo 6; Fotia 6,5; Crocè 6,5; Esposito 6; Vltre 6,5; Suraci 7; Calle 6,5 (dal 36°st Orlando sv); Latella 7; Calarco 6 (dal 22°st Mauro sv).

LAZZARO: Morabito 6; Vinci 6; Assumma 6,5; Belluno 6; Ravenda 6; Foti 6,5; Focà 6,5 (dal 41°st Morabito C. sv); Barillà 6; Tigani 6,5 (dal 25àst Foti sv); Latella 6,5 (dal 10°st Artuso 6), Ielo 6.

ARBITRO: Morabito  di Reggio Calabria voto 7

MOTTA SAN GIOVANNI: Pari giusto tra due squadre che lamentavano numerose assenze ed una preparazione fisica non ancora al top, messa a dura prova dal gran caldo. Pubblico delle grandi occasioni rimasto in gran parte deluso per lo scarso clima derby respirato in campo. Le maggiori emozioni sono venute dai racconti dei tanti ex giocatori e allenatori che si sono ritrovati in tribuna per questa tanto attesa prima di campionato. Alla due formazioni il merito di non aver mai buttato  via la palla, ma di aver tentato di impostare sempre, anche dalle retrovie, con trame di gioco a sprazzi interessanti. Da registrare al 14°pt una ghiotta occasione per il Lazzaro, ma Tigani non riesce a deviare in rete una respinta corta di Aneri. Al 28°pt è Focà che si rende pericoloso di testa colpendo la traversa su punizione di Assuma. Per i locali degna di nota è l’azione di Veltre nei minuti finali del primo tempo, e il forte ma impreciso tiro di capitan Callea al 20°st. Gli ospiti sono apparsi più concreti ma spesso egoisti nelle giocate,  i locali hanno puntato più sul gioco di squadra e le azioni corali. Classico scambi di fiori ad inizio partita con l’amministrazione comunale in campo a suggellare un fair play apparso eccessivo.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!