Ex Reggina, Fabio Lucioni positivo al test antidoping

Questo post é stato letto 15330 volte!

Piove sul bagnato in casa Benevento. Il difensore e capitano dei sanniti, Fabio Lucioni, è risultato positivo ad un test antidoping fatto dopo il match di campionato, del 9 settembre, contro il Torino. La sostanza presente nelle analisi è un anabolizzante, il Clostebol.

COSA RISCHIA FABIO LUCIONI

Attese le controanalisi per la conferma o meno, della positività alla sostanza vietata. Nel frattempo, Lucioni, è stato sospeso in via cautelativa dal TNA. In caso di colpevolezza, il difensore rischia da 1 a 4 anni di squalifica.

Lucioni si è trasferito al Benevento nel 2014, venendo ceduto ai sanniti proprio dalla Reggina

Questo post é stato letto 15330 volte!

Author: Francesco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *