Torta di sanguinaccio

Questo post é stato letto 106740 volte!

Come dicono gli esperti, niente va sprecato del maiale, tanto che si riesce a comporre un buon menù dall’antipasto al dolce, li sanguinaccio è una ricetta antichissima che risale ai tempi in cui il sangue del maiale, per le sue virtù nutritive e per la sua preziosità, era considerato quasi sacro, e sacrilego era sprecarne anche solo una goccia. Nelle ricette più antiche non veniva, ovviamente, utilizzato il cioccolato. Da servire con un vino passito Calabria CT.
Ingredienti per 6 persone:
350 gr. di sangue di maiale, una bustina da 80 gr. di cacao, 150 gr. di zucchero, 100 gr di uva passa, 20 gr di cannella, 150 gr. di miele di fichi, 150 gr. di noci/mandorle sgusciate, una buccia d’arancia grattugiata.
Per la pasta: 500 gr. di farina, 2 cucchiai di olio d’oliva, sale e acqua q. b..
Preparazione
Preparate il sanguinaccio cuocendo in un tegame alto di terra cotta il sangue di maiale, opportunamente filtrato, insieme al cacao, allo zucchero e agli altri ingredienti. Lasciate cuocere a fuoco lento per circa mezz’ora, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno. Una volta pronto fatelo raffredda re. A parte preparate la pasta, lavorando insieme la farina, l’olio, il sale e l’acqua in modo da ottenere un composto compatto. Stendete l’impasto in sfoglia sottile e foderate con la stessa una teglia rotonda coprendo bene anche i bordi. Versate dentro il sanguinaccio, coprite con un altro strato di sfoglia di pasta e poi cuocete in forno caldo (a 180°) per 30 minuti circa. Servite freddo con zucchero a velo.

Sanguinaccio
As already said by the experts, nothing of the pig must be wasted, so a good menu can be created from the starter to the sweet. Sariguinaccio is a historical recipe that dates back to the time when pig’s blood, was considered, because of it’s nutrient value, almost sacred, and it was considered sacrilegious to waste even one drop. In the most ancient recipes obviously chocolate wasn’t used. Serve with a good Calabria CT Passito wine.
Ingredients for 6 people
350g pigs blood, 80g cocoa, 150g sugar, 100g sultanas, 20g cinnamon, 150g fig honey, 150g peeled walnuts/almonds, 1 grated orange peel.
Dough: 500g farina, 2 tbsp olive oil, salt to taste, water
Method
Prepare the Sanguinaccio by cooking the filtered pigs blood in a tall terracotta pan, add cocoa, sugar and other ingredients. Leave to cook on a low heat for around half and hour and mix continually with a wooden spoon. When ready remove from heat and leave to cool. Separately, prepare the dough, kneading together flour, oil, salt and water until a compact mix is contained. Roil out dough into a thin layer and put in a circular baking tin covering also the sides of the tin. Add the sanguinaccio and dose the top with another layer of pasta. Cook in a pre-heated oven at 180° for around 30mins. Serve cold dusted with icing sugar.
I.PS.S.A.R. Castrovillari

Questo post é stato letto 106740 volte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *