Taralli dolci

Taralli dolci

Disponete la farina a fontana sulla spianatoia ed amalgamatela con tutti gli ingredienti della ricetta, scogliendo il lievito in una tazza di acqua tiepida. Sarà necessario lavorare bene l’impasto per renderlo morbido, omogeneo ed elastico e lasciarlo poi riposare per un paio d’ore, ben ricoperto da un panno. Trascorso questo tempo, iniziate ad arrotolare un pò d’impasto alla volta, ricavate dei bastoncini di pasta lunghi una ventina di cm circa e chiudeteli ad anello o intrecciateli a fiocco. Potete spennellare i taralli con dell’uovo sbattuto. Dopodichè, allinetate le forme così ottenute sulla piastra del forno appena unta di olio e lasciate cuocere a 180° per mezz’ora circa. Ideali da inzuppare nel latte!

Ingredienti:

2 kg di farina

6 uova

250 g di zucchero

250 g di olio d’oliva

1 lievito di birra

2 cucchiaini di semi di anice

1 pizzico di sale

Variante:

2 kg di farina

2 bicchieri d’olio d’oliva

2 bicchieri di vino bianco

2 cucchiaini di semi di anice

250 g di zucchero

1 pizzico di sale

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!