Ciliegie sotto grappa

Questo post é stato letto 44690 volte!

Scegliete le ciliegie sane e non troppo mature, lavatele senza staccare il gambo e mettetele ad asciugare su un canovaccio. Quando saranno asciutte, riponetele in vasi di vetro unendo un pezzetto di cannella e due o tre chiodi di garofano. Coprite le ciliegie con la grappa (che deve essere di ottima qualità). Chiudete i vasi e riponeteli in un luogo nè caldo nè freddo per un mese. Trascorso il tempo, travasate le ciliegie e la grappa in altri recipienti, incorporando lo zucchero. Per evitare di schiacciare le ciliegie, travasate prima le ciliegie e poi la grappa mescolata allo zucchero, oppure potete addirittura filtrare la grappa zucherata con una pezzuola di lino, prima di versarla sulle ciliegie. Chiudete i vasi e riponeteli. Fate riposare un paio di giorni quindi le ciliegie saranno pronte per essere deliziate.

Ingredienti:

1 kg di ciliegie

400 g di zucchero

2 litri di grappa

1 pezzetto di cannella

qualche chiodo di garofano

Questo post é stato letto 44690 volte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *