Roghudi (RC), l’impegno del consigliere Nino Romeo per il suo collegio provinciale

Roghudi (RC), l’impegno del consigliere Nino Romeo per il suo collegio provinciale

di Francesco Iriti

Nino Romeo

“Sono state finanziate attività volte tutelare e valorizzare il vecchio borgo di Roghudi e la lingua greco-calabra, mentre tra le iniziative, volte a migliorare l’assetto urbano della comunità roghudese va menzionato il centro sportivo polivalente, l’approvazione del progetto esecutivo mentre resta da programmare la gara di appalto. Si tratta di una nuova struttura polifunzionale destinata ad ospitare attività di carattere sportivo e sociale”. Sono queste alcune delle iniziative che vanno dalla cultura sino ad opere inerenti ai lavori pubblici, che la provincia ha finanziato nel comune di Roghudi. E’ il consigliere comunale Nino Romeo ad elencare tutti questi interventi, che ricadono nel collegio provinciale numero 9, nel corso del bilancio della sua attività amministrativa presso l’ente Provincia di Reggio Calabria.

“Sono stato molto attento alle richieste dell’amministrazione comunale di Roghudi
, lavoro reso agevole anche grazie all’impegno costante del vicesindaco Mario Maesano – ha dichiarato Nino Romeo -che mi ha aiutato a capire le criticità e le esigenze del paese, per poi intervenire con massima urgenza”.

I territori montani rappresentano uno dei punti di forza dell’amministrazione Morabito che ha sempre cercato di evitare lo spopolamento dei luoghi interni e la valorizzazione di questi borghi antichi, patrimonio inestimabile di questo lembo della Calabria. Per questo sono molti gli interventi previsti nel tempo alcuni dei quali a breve vedranno la luce.
“Una delle priorità è rappresentata dalle strade che portano al vecchio borgo di Roghudi, per il quale la provincia, da sempre attenta a queste problematiche, ha provveduto – continua Romeo – a reperire le risorse necessarie per rendere fruibile il borgo. A breve, questi finanziamenti potranno essere spesi donando nuovo lustro a questo territorio”.

Un impegno continuo quello del consigliere provinciale Romeo che non si ferma agli interventi fin qui effettuati, ma che già guarda oltre anche in vista delle imminenti elezioni. A tal proposito, lo stesso Romeo informa la cittadinanza circa la nuova ristrutturazione dei collegi uninominali della provincia di Reggio Calabria che ha portato “il collegio n. 9 a comprendere i comuni di Bagaladi, Melito di Porto Salvo, Montebello Jonico, Roccaforte del Greco, Roghudi e San Lorenzo. Anche in futuro il mio impegno resterà immutato – conclude il consigliere provinciale – e guarderà sempre ai bisogni del territorio grecanico”.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!