Roghudi (Rc), l’identità che r-esiste nelle biodiversità

Roghudi (Rc), l’identità che r-esiste nelle biodiversità

roghudi

Ecco il nuovo progetto creato dalla Condotta Reggio Calabria – Area Grecanica che rientrano all’interno delle tante azioni ed interventi che la compagine sociale della stessa Condotta ha progettato e realizzato con successo sin dalla sua creazione. Qualche mese fà, in particolare, è stato avviato un progetto grazie alla collaborazione ed alla forte volontà dei soci della Pro-loco di Roghudi. La Condotta, infatti, ha tra i suoi obiettivi quello di salvaguardare e promuovere la cultura dei greci di Calabria.

Dal 13 al 15 agosto è stato dato il via al progetto nell’incantevole pineta Belvedere di Gambarie d’Aspromonte in occasione della decima edizione dell’evento culturale “Calabria Terra Madre di culture”. La prima azione di tale progetto ha previsto da un lato lo spaccato su Roghudi e sugli usi, i costumi e le tradizioni della sua gente e dall’altro un percorso eno-gastronomico. I visitatori hanno avuto modo di conoscere e gustare pietanze dalle antichi origini che ormai nessuno più prepara, come ad esempio la pitta o wastedda (pasta di pane a base di farina di granturco e grano duro cotta sulla placa).

La località di Roghudi Vecchio è stata scelta come seconda parte del progetto che sta per prendere l’avvio grazie alla Pro-loco di Roghudi. Un luogo splendido dove il tempo sembra essersi fermato e la natura è incontaminata, dove si respira aria di libertà e serenità e si avrà la possibilità di vivere un’esperienza unica ed indimenticabile. Roghudi, come ben si sa, fa parte di quel mondo arcaico delle comunità grecaniche, dove ancora si parla il dialetto neo greco e si mantengono vive le tradizioni di una civiltà antichissima.

L’11 settembre, quindi, verrà celebrato l’anno internazionale della Biodiversità permettendo ad ogni partecipante di avere l’opportunità di respirare, gustare, osservare, ascoltare, toccare, vivere alcune delle nostre biodiversità che con forza ed orgoglio vanno tutelate.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!