San Giorgio Rugby, iniziati gli allenamenti

San Giorgio Rugby, iniziati gli allenamenti

Scudetto San Giorgio

di Antonio Zema

Manca ancora più di un mese all’inizio del campionato di serie C, ma i ragazzi della San Giorgio Rugby, si sono già messi a correre e a sudare. La voglia di riscatto è tanta, e dopo il secondo posto della passata stagione, l’obiettivo principale, ovviamente, è quello di arrivare primi.

Il presidente Cangemi e il dirigente Bercich si sono dati da fare, acquistando Leo Moran, 29enne argentino, dal San Donà, formazione di serie A. Moran avrà il doppio compito di allenatore-giocatore. Approdato in Italia dopo aver militato nel Rugby Cordoba, nella massima serie argentina, ha giocato per l’Amatori Alghero, e appunto, il San Donà, entrambe squadre di serie A, giocando molte partite e realizzando un buon numero di mete. Il suo ruolo è quello di terza centro.

Queste le parole di Bercich alla presentazione dell’allenatore: «Le referenze su Leo Moran che, personalmente, ho potuto, già, ammirare nella massima divisione, sono ottime e sono dell’avviso che il suo arrivo in riva allo Stretto, sarà da stimolo per i nostri giovani, reduci da un torneo di primissimo piano. Tra l’altro, l’opportunità di potere usufruire del nuovo impianto di San Cristoforo, che l’amministrazione comunale ha destinato al rugby, consentirà ai tanti ragazzi che continuano a fare richiesta di praticare la nostra disciplina di potere disputare, finalmente, gli incontri di tutti i campionati su un campo regolamentare».

Il presidente Cangemi ha anche affermato che non è da escludere un altro colpo a sorpresa, mentre tutti i rugbisti dello scorso campionato sono stati confermati.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!