Reggio Calabria, imminente l’invio di ottanta militari

di Francesco Iriti

 Il ministro della Difesa, Ignazio La Russa, annuncia l’invio immediato di ottanta militari che presidieranno il palazzo di Giustizia e la Procura di Reggio Calabria.

L’annuncio e’ stato fatto dopo la sua visita all’ospedale Celio a tre militari italiani feriti nei giorni scorsi in Afghanistan.

“La nostra disponibilita’ – ha detto La Russa – era doverosa perche’ non si faceva generica azione di prevenzione, ma si andava a dare sostegno alla liberta’, anche psicologica, a quei magistrati che molto bene stanno operando. I militari che per ora sono 80, ma potrebbero diventare 140, controlleranno non tutta la citta’ ma il palazzo di Giustizia e la Procura. Gli ottanta militari saranno estrapolati non dalle pattuglie ma dai presidi fissi come alcuni Cie e qualche sito sensibile tipo ambasciata”.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!