Operazione Meta, Smentite della Procura di Reggio Calabria sull’indagine ai politici

Operazione Meta, Smentite della Procura di Reggio Calabria sull’indagine ai politici

La Dda di Reggio Calabria ha dichiarato in un comunicato stampa ” non vi sono allo stato iscrizioni a carico di esponenti politici, con riferimento alle notizie di stampa, in relazione all’intreccio tra mafia e politica emerso dall’operazione Meta”

precisando quando segue: “Alcuni organi di stampa hanno pubblicato una parte dell’informativa dei Carabinieri del Ros che la Procura non aveva trasmesso al gip, previa apposizione di omissis su alcuni capitoli dell’informativa stessa, dai quali emergevano fatti penalmente irrilevanti ovvero per i quali sono necessari ulteriori approfondimenti. E’ stato quindi iniziato procedimento penale contro ignoti per il reato di cui all’art. 326 del codice penale (rivelazione ed utilizzazione di segreti di ufficio, ndr)”.

Non vi sono allo stato – prosegue la nota della Procura di Reggio Calabria – iscrizioni a carico di esponenti politici. Nei confronti di alcuni appartenenti ad uffici di polizia giudiziaria e’ stato iniziato procedimento penale gia’ definito con decreto di archiviazione emesso dal gip presso il Tribunale. Naturalmente l’Ufficio di Procura procedera’ a tutti gli approfondimenti necessari con le modalita’ e i tempi dettati dalle esigenze delle indagini”.

Nino Pansera

Ideatore, fondatore e sviluppatore di www.ntacalabria.it Antonino Pansera, per molti semplicemente Nino, è l'ideatore, ed insieme a Francesco Iriti, il fondatore del portale / giornale on line ntacalabria.it, laureato in agraria ha sempre avuto la passione per l'informatica.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!