La Provincia Reggina affianca il Comune di Sant’Alessio per la sorgente Savoca

Questo post é stato letto 21960 volte!

Il Presidente Giuseppe Morabito e il sindaco di Sant’Alessio in Aspromonte, Stefano Calabrò, hanno firmato ieri un accordo di programma per un intervento di manutenzione straordinaria che interesserà  la  strada poderale in contrada “Savoca”.

Il sindaco del Comune aspromontano, a seguito degli ultimi eventi alluvionali, aveva inoltrato alla Provincia una richiesta di intervento per il ripristino della strada d’accesso alla sorgente di acqua potabile presso la contrada Savoca.

Con l’accordo sottoscritto oggi, la Provincia si impegna a finanziare l’intervento che salvaguardia la strada da un movimento franoso che ne impedisce il normale transito, consentendo così al Comune di effettuare l’attivazione, la manutenzione e la pulizia della sorgente di acqua che si trova nella contrada.

Soddisfazione è stata espressa dal sindaco Calabrò che ha voluto ringraziare il Presidente Morabito  per l’attenzione prestata e la tempestività con la quale la Provincia, da sempre, interviene a porre rimedio ai disagi che le piccole comunità vivono a causa della mancanza di fondi. 

“Questa Amministrazione provinciale è particolarmente sensibile alle richieste che provengono dai sindaci – ha dichiarato il Presidente Morabito.  Abbiamo sempre prestato ascolto alle segnalazioni e ai suggerimenti che giungono dalle comunità piccole o grandi che siano. Attraverso questa sinergia, siamo convinti di favorire lo sviluppo dell’intero territorio provinciale e, per tale motivo, siamo costantemente in contatto con tutti gli amministratori  comunali”.

All’incontro di ieri hann preso parte l’ingegner Domenico Cuzzola, dirigente provinciale del settore difesa del suolo.

Questo post é stato letto 21960 volte!

Author: Nino Pansera

Ideatore, fondatore e sviluppatore di www.ntacalabria.it Antonino Pansera, per molti semplicemente Nino, è l'ideatore, ed insieme a Francesco Iriti, il fondatore del portale / giornale on line ntacalabria.it, laureato in agraria ha sempre avuto la passione per l'informatica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *