Il Presidente Morabito ha temporaneamente assunto le deleghe di Agrippo.

Il Presidente Morabito ha temporaneamente assunto le deleghe di Agrippo.

“Ti posso assicurare che gestirò personalmente, per il tempo necessario, sicuramente breve, le deleghe che Ti ho attribuito, augurandoti di chiarire al più presto, e in tal modo ritrovando la consueta serenità necessaria a proseguire la Tua attività di Amministratore”. Questa la risposta del Presidente  della Provincia avv. Giuseppe Morabito, alla lettera con la quale quest’oggi l’assessore al Demanio e Patrimonio – Autoparco Immigrazione ed Emigrazione Rocco Agrippo  gli ha affidato “ogni valutazione e decisione circa l’incarico di assessore a suo tempo affidatomi e le relative deleghe”, dopo gli articoli di stampa che lo hanno riguardato.

“E’ mia intenzione chiedere di essere ascoltato dai magistrati ha scritto nella sua missiva Rocco Agrippo, precisando di non aver ricevuto nessun “avviso”, ma soprattutto “di non  aver mai tradito la fiducia” accordata con il mandato assessorile svolto “onestamente e nell’osservanza scrupolosa della legge”. Questa la conclusione, già anticipata alla Giunta la scorsa settimana, spiega Agrippo “Dopo aver riflettuto, in tutti questi giorni, su quale dovesse essere il mio atteggiamento nei confronti dell’Ente che Tu rappresenti e di cui mi onoro di essere Amministratore, che è da sempre impegnato nella lotta all’illegalità ed al malaffare”

“Sono convinto che questa sia la decisione più giusta e pur non essendo stato io oggetto di alcun provvedimento da parte della Magistratura, ritengo – ha concluso Agrippo – che un pubblico amministrare, in questi casi, abbia il dovere di assumere decisioni consequenziali”.

“E’ un gesto, certamente sofferto ma altrettanto meditato che merita apprezzamento – ha rimarcato il Presidente Morabito nella sua risposta. “Una iniziativa che denota senso di responsabilità e alta considerazione per il nostro Ente, da sempre impegnato, come Tu stesso sottolinei – osserva l’avv. Giuseppe Morabito nel rinnovare stima personale e per il lavoro svolto da Agrippo come Assessore – nella lotta contro ogni forma di illegalità”.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!