Gioia Tauro (Rc), Savastano ringrazia il sindaco Bellofiore

Gioia Tauro (Rc), Savastano ringrazia il sindaco Bellofiore

Ringrazio il Sindaco Bellofiore e l’intera compagine di maggioranza del Comune di Gioia Tauro, i consiglieri dei gruppi P.D.L., IxG e Gioia Tauro Città Vivibile, il Presidente Scopelliti, la Commissione Straordinaria di Rosarno, i rappresentanti delle Forze dell’Ordine, delle Istituzioni Civili e Religiose, il mondo del commercio e dell’imprenditoria locale, le associazioni gioiesi, i singoli cittadini e più in generale tutti coloro che, in occasione di questo difficoltoso momento,  hanno ritenuto di esprimermi la loro vicinanza e solidarietà.

Il rogo in cui è andata distrutta la mia imbarcazione insieme ad altre, rappresenta un chiaro atto di matrice criminale, rispetto al quale, saranno gli esiti delle indagini in corso a chiarire chi sia stato l’obiettivo diretto dell’intimidazione e le responsabilità degli autori.

In ogni caso, nell’attesa fiduciosa che i colpevoli di questo vile e deprecabile gesto possano essere identificati e consegnati alla giustizia, sento di fare appello alle tante persone perbene – che pure esistono in questo territorio –  affinché quel fremito di vitale e sana indignazione che ciascuno  mi ha comunicato in questi giorni, possa essere un efficace impulso che induca finalmente ad un collettivo scatto di orgoglio, utile a riscattare la nostra meravigliosa terra dalla forza bruta delle prevaricazioni e del malaffare.

Hanno distrutto uno sogno, raggiunto con sacrifici dopo 30 lunghi anni di lavoro, ma io rimango qui perché ne ho ancora un altro, quello di contribuire a costruire un futuro migliore da consegnare ai nostri figli.

Domenico Savastano

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!