Calabria, cinque comuni chiamati al ballottaggio

Sono cinque i Comuni chiamati al voto domenica per il turno di ballottaggio. A Vibo Valentia si sfideranno Michele Soriano del Pd e Nicola D’Agostino del Pdl. A Lamezia Terme Gianni Speranza sfida Ida D’Ippolito. Ad Acri, Gino Trematerra e Giacomo Cozzolino che erano arrivati al primo turno con soli 40 voti di scarto. A San Giovanni in Fiore si sfideranno Giuseppe Belcastro e Antonio Barile. Infine a Gioia Tauro arrivano al ballottaggio Renato Bellofiore e Umberto Pirilli.

Domenica prossima, 11 aprile e lunedì 12 aprile si svolgerà il turno di ballottaggio per l’elezione dei sindaci di 41 comuni, di cui 4 capoluoghi di provincia: Mantova, Macerata, Matera e Vibo Valentia.
Il corpo elettorale chiamato alle urne per il ballottaggio è pari a 1.087.085 elettori complessivamente, di cui 522.519 maschi e 564.566 femmine.
Le sezioni elettorali interessate sono 1.292. Le operazioni di voto si svolgeranno dalle ore 8 alle ore 22 della domenica e dalle ore 7 alle ore 15 del lunedì; lo scrutinio avrà inizio nella stessa giornata di lunedì al termine delle operazioni di voto e dopo il riscontro del numero dei votanti.
Per il turno di ballottaggio, si vota solo tra i due candidati che hanno ottenuto al primo turno il maggior numero di voti, tracciando un segno sul rettangolo entro il quale è scritto il nome del candidato sindaco prescelto.
I risultati delle operazioni elettorali saranno diffusi in tempo reale attraverso il sito www.interno.it. Il ministero dell’Interno ricorda che, configurandosi il turno di ballottaggio come una prosecuzione delle operazioni del primo turno, potranno votare in occasione del ballottaggio solo gli elettori che abbiano maturato il relativo diritto entro il 28 marzo 2010 (primo giorno di votazione); peraltro gli aventi diritto al voto potranno partecipare al turno di ballottaggio anche se non abbiano preso parte alla votazione del primo turno. Per poter esercitare il diritto di voto presso l’ufficio elettorale di sezione nelle cui liste risulta iscritto, l’elettore dovrà esibire, oltre ad un documento di riconoscimento, la tessera elettorale.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!