Cai Reggio Calabria, la visita a San Luca

Questo post é stato letto 23690 volte!

Domenica prossima 22 maggio 2010 il Cai di Reggio Calabria sarà nel comune di San Luca per visitare uno dei laghi più singolari che abbiamo in Calabria e forse in in Europa. È stato originato da una frana che la notte fra il 3 e 4 gennaio del 1973 ha ostruito il corso della Fiumara Bonamico, anche se per le forti piogge dell’inverno 2008/2009 il bacino si è fortemente ridotto, riempito da detriti. Un ottimo sentiero e dei paesaggi magnifici, proprio per festeggiare la decima giornata dei sentieri da parte del CAI di Reggio Calabria.

Questo post é stato letto 23690 volte!

Author: Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, ed ideatore insieme a Nino Pansera della testata ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Marketing Manager in Irlanda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *