Basket, conclusa la “Settimana Azzurra” a Locri (RC)

Basket, conclusa la “Settimana Azzurra” a Locri (RC)

La settimana azzurra di basket a Locri

di Domenica Bumbaca

Non capita tutti i giorni di stare in campo con i campioni nazionali della pallacanestro. Al Palazzetto dello Sport è successo. Venerdì pomeriggio la “Settimana Azzurra”, evento nazionale ideato da Gaetano Gebbia, coordinatore tecnico del settore squadre nazionali giovanili, organizzato dalla Federazione Italiana di Pallacanestro inserito nell’ambito del Progetto di Qualificazione Nazionale Maschile, è approdata al Palazzetto dello Sport.

A scendere in campo il tecnico federale settore squadre nazionali maschili, Stefano Bizzozi, accompagnato dallo staff territoriale, tra cui il referente tecnico regione Calabria, Pasquale Iracà, Paolo Surace responsabile attività giovanili, Antonio Olivadoti, Simona Pronestì. L’equipe ha voluto con sé anche il campione, ex azzurro, nonché ex cestista della Viola, oggi tecnico settore giovanile Soverato Gustavo Tolotti.

Fermamente convinto che la “settimana azzurra” sia uno strumento di conoscenza delle realtà esistenti, Bizzozi focalizza il suo impegno a favore dei settori giovanili, fiore all’occhiello per le nazionali. “Una maggiore considerazione allo sport deve anche arrivare dai vertici nazionali – afferma il tecnico- perché venga considerato stile di vita,  come per esempio, viene concepito, negli Stati Uniti”. Alle ore 17.00 il rettangolo di gioco era già occupato da decine di giovani atleti provenienti dalle società di pallacanestro della Eutimo Locri, Ymca Siderno, Polisportiva Gioiosa Marina, Jonica Roccella e N.B. Soverato e Polistena.

All’emozione di essere seguiti dal tecnico nazionale Bizzozi e da Tolotti, è seguita la concentrazione dell’allenamento. Una selezione dei miglior under 17 ha avuto, dunque, la possibilità di mettersi in mostra, ma soprattutto, come richiama l’obiettivo di questo “tour formativo” apprendere nozioni tecnico- tattiche utili al miglioramento delle proprie qualità. Alla seduta di allenamento, avvenuta con molta intensità e partecipazione, ha dato seguito un incontro con Tolotti. Riuniti gli atleti come una grande squadra, ha parlato come se fosse il loro tecnico. Consigli non solo tecnici ma anche di vita.  “Perchè in fondo – dice- il basket per noi è questo. Conta la squadra per mettere “a canestro” tutti i nostri obiettivi, grandi o piccoli che siano”.

Sul finire della serata, per la prima volta nella jonica, è avvenuta una riunione tecnica con gli allenatori di zona. Durante l’incontro il tecnico Stefano Bizzozi ha avuto modo di conoscere le realtà locali e trasmettere loro alcune idee interessanti sulla pallacanestro giovanile riportate dalla trasferta in Usa. “Un evento che deve assolutamente- dichiara il padrone di casa Eutimo ’95 Locri, Enzo Schirripa- accendere i riflettori sul mondo della pallacanestro e intensificare le attività affinché questo sport possa essere considerato al pari di altre discipline”. La manifestazione si è conclusa proprio a Locri dopo una settimana di tour ( dal 20 al 25) che ha coinvolto 8 città calabresi e 20 società di basket.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!