Nuccio Pizzimenti (Pdl): “Grazie ad un ordine del giorno nel Decreto Milleproroghe i Parlamentari Calabresi salvano le Circoscrizioni nella Città Metropolitana”

Nuccio Pizzimenti (Pdl): “Grazie ad un ordine del giorno nel Decreto Milleproroghe i Parlamentari Calabresi salvano le Circoscrizioni nella Città Metropolitana”

eadv
Nuccio-Pizzimenti

Nuccio-Pizzimenti

“Incrociamo le dita, se oggi pomeriggio il disegno di legge Milleproroghe passera al Senato, la Città Metropolitana di Reggio Calabria, riavrà le sue Circoscrizioni”.

Ad affermarlo, è Nuccio Pizzimenti, dirigente del Coordinamento Pdl Grande Città Reggio Calabria.

Spiega Pizzimenti:”Grazie ad un ordine del giorno presentato da quattro Parlamentari Calabresi: l’ On.Foti, Versace, Golfo e Santelli che hanno chiesto e fatto votare con successo ai colleghi Parlamentari un ordine del giorno che recita così: “Reggio rappresenta la più vasta area urbana della Calabria ed è una città di 180.000 cittadini afflitta da gravi problemi sociale ed occupazionali; in tale ambito il lavoro svolto dalle circoscrizioni è essenziale per il buon andamento della pubblica amministrazione; la disposizione pertanto potrebbe configurarsi come ingiustamente punitiva sia verso la città di Reggio Calabria; che nei riguardi dell’area dello stretto.

I parlamentari hanno chiesto ad impegnare il Governo ad interpretare la norma che sembra escludere la città di Reggio Calabria tra quelle con diritto a prevedere nelle proprie amministrazioni gli uffici circoscrizionali, di cui ai comma 9-ter dell’articolo 2 del decreto-legge in esame nel senso di ripristinare l’originaria previsione del combinato dispositivo tra il terzo periodo del comma 2 dell’art 82 del Testo unico delle leggi sull’ordinamento enti locali e il comma 2 dell’articolo 23 della legge 5 Maggio 2009 n. 42.

La richiesta dei Parlamentari calabresi è stata approvata. Reggio Calabria dopo l’approvazione al Senato sarà  riconosciuta come le altre Città Metropolitane: Torino, Milano, Venezia, Genova, Bologna, Firenze, Bari e Napoli, queste città hanno una popolazione superiore di 250.000 abitanti, Reggio invece che è al disotto della soglia prevista, ne restava esclusa. L’interpretazione della norma è stata foriera per la nostra Città“.

Conclude Nuccio Pizzimenti, che è anche il  presidente della Commissione “Risorse Finanziarie” del Pdl, al “Centro Storico” del Comune di Reggio Calabria: “Ringrazio i Parlamentari per l’impegno dimostrato verso la nostra Città. Qualcuno frettolosamente pensava che le Circoscrizioni sarebbero scomparse, oggi si deve ricredere, grazie alla sinergia e lungimiranza dell’ On Foti, Versace, Golfo e Santelli, che hanno salvato sia pure nella loro rielaborazione prevista da 15 a 6 le Circoscrizioni cittadine.

Mi auguro che  dopo questa importante vittoria, l’Amministrazione Comunale conceda nei 6 quartieri delle deleghe importanti, affinché si possano dare migliore risposte ai cittadini”.

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!