Lamezia Terme, al voto i consorziati della “Tirreno Catanzarese”

Lamezia Terme, al voto i consorziati della “Tirreno Catanzarese”

Domenica 09 novembre p.v. dalle ore 7,00 alle 22,00, si recheranno alle urne i consorziati del Consorzio di Bonifica “Tirreno Catanzarese” con sede a Lamezia Terme che comprende 29 comuni con un territorio di oltre 85mila ettari. I Consorziati, potranno esercitare il diritto al voto nei seguenti seggi elettorali: Curinga –Delegazione Comunale Acconia per i consorziati iscritti nelle liste dei Comuni di Curinga, San Pietro a Maida, Filadelfia,Francavilla Angitola, Pizzo Maida Sede Comunale per i consorziati iscritti nelle liste dei Comuni di Maida,Jacurso,Girifalco, Cortale , Nocera Terinese Centro Anziani Parrocchiale per i consorziati iscritti nelle liste dei Comuni di Nocera Terinese, Falerna,Gizzeria san Mango D’Aquino , Amantea -Campora San Giovanni Casello Vasca Savuto per i consorziati iscritti nelle liste dei Comuni di Amantea,Cleto , Lamezia Terme Sede Consortile per i consorziati iscritti nelle liste dei Comuni di Lamezia Terme, Platania,Serrastretta, Decollatura e comuni fuori comprensorio, , Martirano Sede Comunale per i consorziati iscritti nelle liste dei Comuni di Martirano, Martirano Lombardo, Conflenti, Motta Santa Lucia , Marcellinara Sede Comunale per i consorziati iscritti nelle liste dei Comuni Marcellinara, Amato,Tiriolo, Miglierina, Pianopoli Sala Consiglio Comunale per i consorziati iscritti nelle liste dei Comuni di Feroleto Antico, Pianopoli. La Coldiretti, ha presentato proprie liste con un programma ambizioso e impegnativo e vuole rafforzare l’intenso e proficuo lavoro di questi ultimi cinque anni. “E’ un voto  che ci riempie di responsabilità  – comunica la Coldiretti – e sapremo insieme ai neo consiglieri portare avanti con determinazione il programma che ci siamo dati e al quale non rinunceremo in un territorio ad alta valenza agricola.. L’obiettivo è di raccogliere, come già avvenuto negli altri Enti consortili dove si è già votato,  il frutto del lavoro capillare ed incisivo dei candidati e di tutta la Coldiretti, in un confronto costante  e a tutto campo con le Istituzioni ed in primis le Amministrazioni Comunali e i loro sindaci, i cittadini, le categorie economiche. La Coldiretti ha presentato la propria lista composta da: Calvieri Giovambattista, Gigliotti Claudio, Macchione Giovanbattista, Rossi Franco, Trapuzzano Gennaro nella prima sezione di contribuenza; Andricciola Peppino, Bartucca Vincenzo, Fazio Francesco, Gagliardi Fiore, Sirianni Pietro nella seconda sezione di contribuenza; Arcuri Francesco, Lento Manuela, Mangani Raffaele, Mungo Francesco Tommaso, Nanci Felice nella terza sezione di contribuenza.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!