Lamezia (Cz), bambina ferita in una sparatoria in campo rom

Lamezia (Cz), bambina ferita in una sparatoria in campo rom

Una bambina di 8 anni, M.B., é rimasta gravemente ferita durante una lite che sarebbe scoppiata all’interno del campo rom di Lametia Terme, in provincia di Catanzaro.

Secondo una prima  ricostruzione dei fatti, alcuni rom avrebbero avuto una furibonda lite durante la quale sarebbero partiti alcuni colpi di arma da fuoco; due di questi hanno raggiunto la bambina che ora e’ ricoverata in gravi condizioni nell’ospedale di Lametia Terme. Sono in corso le indagini dei carabinieri per ricostruire l’accaduto e individuare i responsabili.

La piccola non sarebbe in pericolo di vita nonostante le gravi ferite riportate e resta in prognosi riservata. I medici dell’ospedale di Lamezia Terme sono fiduciosi sul suo recupero. M.B., raggiunta dai colpi all’addome e ad un braccio, è stata ricoverata nel reparto di rianimazione dopo essere stata sottoposta ad un intervento chirurgico.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!