Detti calabresi: Cu prepara ‘u mali ‘ll’atri, ‘ndavi ‘u soi arret’a porta!

Detti calabresi: Cu prepara ‘u mali ‘ll’atri, ‘ndavi ‘u soi arret’a porta!

di Vittorio Savoia

“Chi prepara il male degli altri, ha il proprio dietro la porta”

Non fare agli altri ciò che non vuoi venga fatto a te: agire secondo questa massima evangelica, significa costruire un mondo in cui ci si possa muovere nel reciproco rispetto di uomini e cose.

Category Cultura, Detti

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!