Crotone, scoperta frode di oltre 300 mila euro

Crotone, scoperta frode di oltre 300 mila euro

Le Fiamme Gialle di Crotone hanno individuato una dichiarazione mendace di un’azienda, riportante il valore del fatturato medio negli anni antecedenti la percezione dei contributi, sovrastimato rispetto a quello indicato nei bilanci depositati.

In questo modo è stato bypassato uno dei principi cardine per accedere ai finanziamenti.

Il contributo indebitamente percepito ammonta a oltre 300 mila euro per gli anni 2011, 2012 e 2013.

La Guardia di Finanza ha proceduto altresì a contestare irregolarità fiscali commesse dalla Soci età per gli anni d’imposta 2010 e 2011. Le somme sottratte a tassazione ammontano a circa 350 mila euro.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!